Seleziona una pagina

Il piano di sicurezza e coordinamento è il documento che viene redatto in un cantiere edile prima dell’inizio dell’attività lavorative. Il documento deve riportare le fasi operative svolte nel cantiere, evidenziandone le criticità e tutte le azioni da compiere per la sicurezza dei lavoratori.

Il piano è specifico per ogni cantiere ed è il risultato delle progettualità e scelte decise nell’ambito del rispetto del Testo unico sulla sicurezza del lavoro.
Deve esservi sempre indicato l’indirizzo del cantiere, la descrizione dell’opera, i soggetti con i compiti di sicurezza, le scelte organizzative dell’area del cantiere e molto altro.

Il nostro studio offre con professionalità e capacità le proprie competenze anche nell’ambito dei piani di sicurezza e coordinamento, prestando costantemente attenzione all’aggiornamento e adeguamento alle norme legali.